Fammi un ritratto del sole
simonaf rubriche - Intermezzo poetico

 

 

 

Fammi un ritratto del sole

così che io possa appenderlo in camera mia

e possa fingere di scaldarmi

mentre gli altri lo chiamano ” Giorno”!

Disegnami un pettirosso su un ramo

così che io possa ascoltarlo  mentre dormo

e quando cesserà il campo nei campi

anch'io deporrò la mia illusione.

Dimmi se e' vero che fa caldo a mezzogiorno

se sono i ranuncoli quelli che volano

o le farfalle quelle che fioriscono.

Poi, manda via il gelo dai prati

e scaccia la ruggine dagli alberi

dammi l'illusione che ruggine e gelo

non debbano più tornare!

 

Emily Dickinson

 
La notte, Elie Wiesel
BiQu pensieri - Pensieri in libertà

 

"Mai dimenticherò quella notte, la prima notte nel campo, che ha trasformato la mia vita in una lunga notte, sette volte maledetta e sette volte sigillata. Mai dimenticherò quel fumo. Mai dimenticherò i piccoli volti dei bambini, i cui corpi vidi trasformarsi in ghirlande di fumo sotto un muto cielo blu.

Mai dimenticherò quelle fiamme che consumavano la mia fede per sempre.

Mai dimenticherò quel silenzio notturno che mi privò, per tutta l'eternità, del desiderio di vivere. Mai dimenticherò quegli istanti che assassinarono il mio Dio e la mia anima e trasformarono i miei sogni in polvere. Non dimenticherò mai queste cose, anche se fossi condannato a vivere quanto Dio stesso. Mai."

 
A settant'anni dalla fine: 27 gennaio 1945- 27 gennaio 2015
Giuditta, Nuccia e Giuseppina pensieri - Pensieri in libertà 27 Gennaio 2015

Mi è sembrato dalla reazione partecipe delle mie bimbe che il compito di noi genitori, lontani dalle brutture delle guerre e figli di un’epoca di pace nella nostra terra anche se di tragedie vicine, sia quello di far sussultare i nostri figli di fronte alle tregende del passato, perché ne siano consapevoli e allertati.

Questo libro ha un dono particolare: fa sussultare sussurrando!

La città che sussurrò

 
La memoria
simonaf pensieri - Pensieri in libertà

L'urlo per innalzare lo sdegno e poi il silenzio per onorare il dolore.

 
27 Gennaio 2015
Luisa pensieri - Pensieri in libertà 27 Gennaio 2015

Il mio dovere è non smettere di ricordare.

 
Dieci Buoni Motivi per NON leggere "Falsi d’autore"
Daniele Petruccioli La parola agli autori - 10 buoni motivi... 26 Gennaio 2015

10 buoni motivi per non leggere "Falsi d’autore"

Falsi d'autore

di Daniele Petruccioli

1. Non leggere Falsi d’autore se non ti piace leggere.

2. Non leggerlo se non ti piace la musica.

3. Non leggerlo se non ti piace ridere. Soprattutto di te.

4. Non leggerlo se non vuoi veder crollare le tue certezze. Soprattutto in letteratura.

5. Non leggerlo se ti piace poter dare sempre la colpa a qualcuno.

6. Non leggerlo se credi che per ogni parola esista una, e una sola, traduzione.

7. Non leggerlo se vuoi sentir citare grandi verità di personalità indiscusse.

8. Non leggerlo se hai già troppo da fare per formarti un gusto tuo.

9. Non leggerlo se pensi che le statistiche sulle vendite siano più importanti di quello che c’è dentro la scatola.

10. Ma sopratutto non devi assolutamente leggerlo se hai dimenticato la tua voce di quando chiedevi a un adulto: “Me la racconti ancora?”

 
Impressioni di Luisa su "I Bastardi di Pizzofalcone"
Luisa rubriche - Impressioni di lettura 25 Gennaio 2015

 

Ma quanto sono affascinanti gli ispettori di De Giovanni?

Sino ad ora avevo incontrato solo Ricciardi, ma Lojacono appare fin dalle prime pagine non da meno...

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 2